192.168.1.1 - come configurare modem

192.168.1.1

192.168.1.1 è l’indirizzo IP comunemente più utilizzato per raggiungere la pagina di configurazione del proprio router. L’indirizzo IP 192.168.1.1 fa parte di una classe di indirizzi IP definiti privati; con tale termine si intende che gli IP appartenenti a queste classi sono utilizzati all’interno di lan locali e non vengono propagati in internet.

Sono state definite tre classi di indirizzi ip privati:

  • 1 CLASSE A: gli indirizzi ip vanno dal 10.0.0.0 al 10.255.255.255 per un totale di oltre 16 milioni di ip utilizzabili
  • 16 CLASSI B: gli indirizzi ip vanno dal 172.16.0.0 al 172.31.255.255 per un totale di circa 1 milione di ip utilizzabili
  • 256 CLASSI C: gli ingirizzi ip vanno dal 192.168.0.0 al 192.168.255.255 per un totale di circa 65 mila ip utilizzabili (l’inidirizzo ip 192.168.1.1 appartiene a questa classe)

Che cos’è un indirizzo IP e perchè 192.168.1.1 è così importante?

Un indirizzo ip è un’etichetta numerica composta da 4 numeri separati da punto che serve ad identificare qualsiasi apparato collegato ad una rete ip; i primi due numeri identificano la rete (quindi considerando l’indirizzo ip 192.168.1.1, 192.168 identificano la rete, in questo caso una rete privata; 1.1 identifica l’host, ossia il nostro router collegato alla rete).

Da un punto di vista prettamente pratico l’indirizzo ip 192.168.1.1 è importante perchè una volta digitato nella barra degli indirizzi del nostro browser ci permette di raggiungere la pagina di configurazione del nostro router (quanto meno nella stragrande maggioranza dei casi; nel caso questo ip non funzioni l’alternativa più usata è 192.168.0.1).

Da un punto di visto tecnico invece è l’indirizzo a cui il nostro pc, palmare, smartphone, ecc. manderà tutte le richieste quando navighiamo in internet o scarichiamo la posta; è il router che ha il compito di tradurre le richieste dei nostri apparati in un linguaggio comprensibile dalla rete internet e anche del viceversa, ossia reinstradare le risposte della rete internet all’apparato che l’ha richiesta (in questo modo quando clicco su facebook la pagina si apre sul mio portatile e non sul tablet di mia nonna).

Come mi connetto alla pagina di configurazione del mio modem?

Solitamente è necessario collegarsi alla pagina di configurazione del proprio modem/router solo per la configurazione iniziale o in caso di problemi.

Se vuoi connetterti è sufficiente cliccare su questo link ed inserire la tua username e password.

Se ricevi un messaggio di errore ci possono essere diverse cause tutte facilmente risolvibili seguendo le guide di questo sito:

  • L’indirizzo ip del router/modem non è 192.168.1.1; la prima prova che puoi fare è provare a collegarti all’indirizzo 192.168.0.1 cliccando su questo link. Se ricevi ancora un messaggio di errore verifica nel manuale fornito dal produttore del tuo modem se è stato scelto di utilizzare un indirizzo ip non standard.
  • Il tuo computer non è collegato al router: verifica che il cavo ethernet sia inserito e che il led presente sulla porta del router e sulla porta del computer sia illuminata (anche in maniera intermittente). Anche se è possibile per alcuni modelli la configurazione tramite connessione wireless è sempre preferibile utilizzare il cavo almeno per la configurazione iniziale.
  • il router/modem è spento… essi capita anche ai migliori ma niente paura noi non diremo niente 🙂
  • il modem/router ha un funzionamento anomalo; in questo caso prova a spegnerlo e riaccenderlo. Se questo primo tentativo non porta a benefici cerca sul router il buchetto delle dimensioni della punta di una penna, inseriscisci la punta di una penna (tutto torna alla fine) e premi per qualche secondo. In questo modo il router si avvierà con le impostazioni di fabbrica e potrai verificare se il malfunzionamento era legato a qualche impostazione sbagliata o se invece il modem abbia bisogno di assistenza da parte del produttore.
  • ATTENZIONE: gli indirizzi IP sono solo numerici! 192.168.0.1 è diverso da 192.168.o.1 (è un errore banale ma molte persone per una svista cliccano sulla lettera O invece che sul numero zero e perdono 10 minuti per accorgersi dell’errore)

 Quali sono le username e password di default?

La maggior parte dei modem/router oltre ad utilizzare lo stesso indirizzo ip (192.168.0.1 o 192.168.1.1) hanno in comune anche le credenziali per accedere alle diverse pagine di configurazioni.

Ovviamente è caldamente consigliato di cambiare user e password durante la prima configurazione per evitare che qualche maleintenzionato possa modificare la configurazione a suo piacimento e magari rubarci banda e dati personali.

L’accoppiata più utilizzata è

user = admin

password = admin

Se non funziona puoi provare a cercare nelle nostre guide le credenziali corrette per il tuo modello di router/modem.

Loading Facebook Comments ...