Che cos’è il port forwarding?

Se non sei un esperto di networking, ci sono alcuni concetti base che dovresti capire prima di poter comprendere appieno il concetto di port forwarding. Non ti preoccupare, ti spiegherò tutto semplicemente e velocemente!

Prima di immergerci nel port forwarding, voglio rispondere ad alcune delle domande che potresti fare.

Che cos’è il port forwarding?

Il port forwarding è un metodo per rendere accessibile ai computer su Internet un computer nella rete privata (ad esempio il tuo computer), anche se si è dietro un router.

È comunemente usato per ospitare server per videogiochi, per il download da peer to peer e per le applicazioni VOIP, voice over IP. Ci sono molti altri motivi che necessitano il port forwarding, questi sono solo alcuni esempi.

Cos’è una porta?

Le porte sono percorsi virtuali su cui si trasferiscono informazioni su Internet. Ci sono 65.536 porte tra cui scegliere. Una buona analogia è pensare alle porte come a tante linee telefoniche.

Quali sono le porte comunemente utilizzate?

Ogni programma installato sul tuo computer che utilizza internet è programmato per inviare i propri pacchetti tramite porte specifiche. A volte le porte vengono selezionate arbitrariamente dai programmatori del software, ma altre volte i programmatori utilizzano una porta standard a seconda delle funzionalità del software. Ecco alcuni esempi di usi standard delle porte:

  • Pagine HTML: porta 80
  • Trasferimento di file FTP: porta 21
  • POP3 e-mail: porta 110
  • MSN Messenger: porta 6901 e porte 6891-6900
  • Per ulteriori informazioni sulle porte che utilizzano programmi specifici, consulta la nostra lista delle porte per PORT FORWARDING. Troverai le porte che devi forwardare per qualsiasi applicazione, tra cui Minecraft e uTorrent.

Ora che hai una conoscenza di base, vediamo di chiarire bene i concetti!

  • Ogni dispositivo su Internet ha almeno un indirizzo IP.
  • Ogni indirizzo IP è associato a molte porte. Quando un computer invia dati ad un altro computer, lo invia da una porta di un indirizzo IP a una porta di un indirizzo IP.
  • Una porta può essere utilizzata solo da un programma alla volta.

Conquesti semplici concetti chiariti parliamo adesso di NAT. NAT, o Network Address Translation, è una tecnologia che consente a ciascun dispositivo della rete interna di avere un proprio indirizzo IP. Mentre ogni dispositivo della rete interna è dotato di un proprio indirizzo IP, dall’esterno, ogni richiesta proveniente da tutti questi dispositivi sembra provenire dallo stesso indirizzo IP visibile pubblicamente assegnato dal provider di servizi Internet.

Diciamo che vuoi aprire la prima pagina del nostro sito sul tuo PC. Ad esempio, quando si fa clic su questo collegamento al nostro sito, 19216811.info, la richiesta non va direttamente su Internet. Invece, la richiesta va al tuo router, che prende nota di quale dispositivo interno sta richiedendo le informazioni,il tuo PC;  quindi il router invia la richiesta a Internet. Quando il mio server web risponde (ossia il server dove è presente questo sito web), il tuo router saprà esattamente a quale dispositivo interno passare la risposta, ossia al tuo PC.

Funziona esattamente lo stesso in senso inverso! Quando un computer su Internet richiede, ad esempio, una pagina web dall’indirizzo IP, il router deve capire quale dispositivo interno è un server web in modo da poter riempire la richiesta. NAT può gestire tali richieste in determinate circostanze. Per il resto, è necessario conoscere il port forwarding.

Fortunatamente, hai già quasi tutte le informazioni necessarie. Cosa succede se il router non conosce su quale dispositivo interno è in esecuzione un server web? Tutto quello che devi fare è dire: “Router, invia tutte le richieste di pagine web al mio server”. Questo è quello che dovresti dire se questo fosse Star Trek, ma non siamo ancora lì, quindi per ora devi accedere alla pagina di configurazione del tuo router e indicare quali servizi sono in esecuzione su quali dispositivi interni.

Ad esempio … Hai un server FTP in esecuzione su un computer interno con indirizzo IP 192.168.1.193?

Configura il tuo router per inoltrare tutte le richieste che entrano sulla porta 21 a 192.168.1.193.

Hai bisogno che il tuo server web interno possa essere accessibile al pubblico? Configura il port forward sulla porta 80.

Certo, puoi diventare complicato se vuoi, ma per la maggior parte dei casi è proprio così facile.

Trova altre informazioni utili